Il presente volume interroga come coloro che sono impegnati nel lavoro educativo con bambini, giovani e adulti, possano contribuire, concretamente, a fronteggiare le fragilità individuali, istituzionali e sociali e le diseguaglianze da queste generate. Ciò avviene attraverso la condivisione di quanto emerso dal progetto RE-SERVES: La ricerca al servizio delle fragilità educative, realizzato negli anni 2019-2023. Nel proseguo viene anzitutto chiarita la complessità della relazione tra fragilità ed educazione che chiama in causa tutte le dimensioni di interesse delle scienze sociali e umane. Nel farlo si tiene conto dell’attualità del vissuto e delle diseguaglianze generate o esacerbate dalla pandemia, ma anche dall’esacerbarsi di conflitti armati nel contesto europeo. A seguire, viene presentato il progetto RE-SERVES: chi vi ha partecipato, con quali obiettivi conoscitivi, nonché le diverse aree tematiche che sono state oggetto di approfondita analisi. A conclusione si presenta la struttura del volume e il contributo di ciascun capitolo nel delineare, complessivamente, cornici di riferimento, metodologie e piste di riflessione sul ruolo dell’educazione nel fronteggiare le fragilità e disuguaglianze sociali che attraversano i piani individuale, istituzionale e sociale.

Introduzione

Marcella Milana
;
2023-01-01

Abstract

Il presente volume interroga come coloro che sono impegnati nel lavoro educativo con bambini, giovani e adulti, possano contribuire, concretamente, a fronteggiare le fragilità individuali, istituzionali e sociali e le diseguaglianze da queste generate. Ciò avviene attraverso la condivisione di quanto emerso dal progetto RE-SERVES: La ricerca al servizio delle fragilità educative, realizzato negli anni 2019-2023. Nel proseguo viene anzitutto chiarita la complessità della relazione tra fragilità ed educazione che chiama in causa tutte le dimensioni di interesse delle scienze sociali e umane. Nel farlo si tiene conto dell’attualità del vissuto e delle diseguaglianze generate o esacerbate dalla pandemia, ma anche dall’esacerbarsi di conflitti armati nel contesto europeo. A seguire, viene presentato il progetto RE-SERVES: chi vi ha partecipato, con quali obiettivi conoscitivi, nonché le diverse aree tematiche che sono state oggetto di approfondita analisi. A conclusione si presenta la struttura del volume e il contributo di ciascun capitolo nel delineare, complessivamente, cornici di riferimento, metodologie e piste di riflessione sul ruolo dell’educazione nel fronteggiare le fragilità e disuguaglianze sociali che attraversano i piani individuale, istituzionale e sociale.
2023
9788835154808
educazione alla cittadinanza
NEET
Minori stranieri
Comunità educante
Comportamenti violenti a scuola
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1116053
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact