Gladiator diede nuova linfa al cinema epico e lo ricollocò all’interno del macro filone storico, slacciandolo sia dalle forme più tradizionali del racconto biblico, sia da quelle più sperimentali del western e della fantascienza in cui il genere si era ormai quasi definitivamente riversato. Gladiator, inoltre, impresse sulla ripresa epica della storia una marcata ideologia imperialista che rispecchiava lo scenario politico e culturale americano non ancora sconvolto dagli attentati terroristici dell’11 settembre 2001 e non ancora condizionato dalle dinamiche geopolitiche internazionali che ne seguirono

Il Gladiatore e l’orda barbarica: Roma e Cartagine dalla battaglia nel Colosseo alla fondazione del Nuovo Mondo

Enrico Botta
2022-01-01

Abstract

Gladiator diede nuova linfa al cinema epico e lo ricollocò all’interno del macro filone storico, slacciandolo sia dalle forme più tradizionali del racconto biblico, sia da quelle più sperimentali del western e della fantascienza in cui il genere si era ormai quasi definitivamente riversato. Gladiator, inoltre, impresse sulla ripresa epica della storia una marcata ideologia imperialista che rispecchiava lo scenario politico e culturale americano non ancora sconvolto dagli attentati terroristici dell’11 settembre 2001 e non ancora condizionato dalle dinamiche geopolitiche internazionali che ne seguirono
978-88-6542-851-1
American studies, American history, American empire, Gladiator, epic movies
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1080678
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact