Rediscover the meanings implied in the figure of Atlas, the one who carries the "weight" of the "globe of the world" (therefore of the "whole"), the responsibility of the interpretation/understanding of the real, of the possibilities that will derive from it, and of the "yes" and "no" that will determine the course of the history: this is the thematic framework of Present/s and Future/s, third volume of the "Researches of Gnoseology and Metaphysics" Centre, a choral reflection not only (and not so much) on the "Present" and the "Future" in themselves, but, above all (as the title already shows with the choice of both endings, singular and plural), on a multiplicity of topics that constitute, each in their different ways, turning points, in the present, for different future situations, where the role of the subject is revealed (as an individual and as a community, in its various conformations and organizations) as a "prism of refraction ”(where refraction stands, metaphorically, for the ability to deconstruct, reinterpret, and generate). The topics, in their variety, intentionally aim to reflect, as fully as possible, the polyphony of the interests of the participants and range from the most speculative ones (theoretical, moral, and aesthetic), to the historical-philosophical ones, up to those connected with the present historical situation and its difficulties.

Recuperare i significati racchiusi nella figura di Atlante, colui che porta su di sé il “peso” del “globo del mondo” (quindi del “tutto”), la responsabilità della sua interpretazione/comprensione, delle possibilità che deriveranno da quest’ultima e dei “sì” e dei “no” che determineranno il corso della storia: questa è la cornice tematica di Presente/i e Futuro/i, terzo volume del Centro “Ricerche di Gnoseologia e Metafisica”, una riflessione corale non solo e non tanto sul “presente” e sul “futuro” in sé e per sé, ma, soprattutto (come già il titolo dichiara con la scelta di entrambe le desinenze, singolare e plurale: [Present]e/i e [Futur]o/i), su una molteplicità di argomenti che costituiscono, ciascuno a suo modo, punti di snodo, nel presente, per diverse situazioni future e in cui si palesa il ruolo del soggetto (come singolo e come collettività, nelle sue varie conformazioni e organizzazioni) come “prisma di rifrazione” (dove la rifrazione sta, metaforicamente, per la capacità di scomporre, reinterpretare e generare). Le questioni trattate, nella loro varietà, mirano intenzionalmente a riflettere il più pienamente possibile la polifonia degli interessi delle/dei partecipanti e vanno da quelle più speculative (teoretiche, morali ed estetiche), a quelle storico-filosofiche, fino a quelle connesse con la presente situazione storica e le sue concrete difficoltà.

Presente/i e Futuro/i

Davide Poggi
2022-01-01

Abstract

Recuperare i significati racchiusi nella figura di Atlante, colui che porta su di sé il “peso” del “globo del mondo” (quindi del “tutto”), la responsabilità della sua interpretazione/comprensione, delle possibilità che deriveranno da quest’ultima e dei “sì” e dei “no” che determineranno il corso della storia: questa è la cornice tematica di Presente/i e Futuro/i, terzo volume del Centro “Ricerche di Gnoseologia e Metafisica”, una riflessione corale non solo e non tanto sul “presente” e sul “futuro” in sé e per sé, ma, soprattutto (come già il titolo dichiara con la scelta di entrambe le desinenze, singolare e plurale: [Present]e/i e [Futur]o/i), su una molteplicità di argomenti che costituiscono, ciascuno a suo modo, punti di snodo, nel presente, per diverse situazioni future e in cui si palesa il ruolo del soggetto (come singolo e come collettività, nelle sue varie conformazioni e organizzazioni) come “prisma di rifrazione” (dove la rifrazione sta, metaforicamente, per la capacità di scomporre, reinterpretare e generare). Le questioni trattate, nella loro varietà, mirano intenzionalmente a riflettere il più pienamente possibile la polifonia degli interessi delle/dei partecipanti e vanno da quelle più speculative (teoretiche, morali ed estetiche), a quelle storico-filosofiche, fino a quelle connesse con la presente situazione storica e le sue concrete difficoltà.
978-88-6464-700-5
Present, future, possibility, responsibility, history, ethics, freedom, Kant, Stendhal, Labriola, Zambrano, Lewis
Presente, futuro, possibilità, responsabilità, storia, etica, libertà, Kant, Stendhal, Labriola, Zambrano, Lewis
Rediscover the meanings implied in the figure of Atlas, the one who carries the "weight" of the "globe of the world" (therefore of the "whole"), the responsibility of the interpretation/understanding of the real, of the possibilities that will derive from it, and of the "yes" and "no" that will determine the course of the history: this is the thematic framework of Present/s and Future/s, third volume of the "Researches of Gnoseology and Metaphysics" Centre, a choral reflection not only (and not so much) on the "Present" and the "Future" in themselves, but, above all (as the title already shows with the choice of both endings, singular and plural), on a multiplicity of topics that constitute, each in their different ways, turning points, in the present, for different future situations, where the role of the subject is revealed (as an individual and as a community, in its various conformations and organizations) as a "prism of refraction ”(where refraction stands, metaphorically, for the ability to deconstruct, reinterpret, and generate). The topics, in their variety, intentionally aim to reflect, as fully as possible, the polyphony of the interests of the participants and range from the most speculative ones (theoretical, moral, and aesthetic), to the historical-philosophical ones, up to those connected with the present historical situation and its difficulties.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
POGGI_Prefaz_PUBBLICATO 2022 copia per IRIS curatela.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 31.36 kB
Formato Adobe PDF
31.36 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1079896
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact