ll contributo focalizza il primato della differenza etica a partire dagli scritti postumi di E. Lévinas, raccolti nei "Quaderni di prigionia", che testimoniano il maturarsi della prospettiva etica dell'autore in un periodo cruciale della sua esistenza, quale furono gli anni della seconda guerra mondiale, trascorsi in un campo di lavoro tedesco come prigioniero di guerra.

Il primato della differenza etica nei "Quaderni di prigionia" di Emmanuel Lévinas

Ferdinando Luigi Marcolungo
2022

Abstract

ll contributo focalizza il primato della differenza etica a partire dagli scritti postumi di E. Lévinas, raccolti nei "Quaderni di prigionia", che testimoniano il maturarsi della prospettiva etica dell'autore in un periodo cruciale della sua esistenza, quale furono gli anni della seconda guerra mondiale, trascorsi in un campo di lavoro tedesco come prigioniero di guerra.
978-88-351-3578-4
Lévinas, etica, imperativo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
MARCOLUNGO Palermo 2022.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 327.64 kB
Formato Adobe PDF
327.64 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1079068
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact