Perché sei tu Romeo? Giulietta ci interroga da secoli sul rapporto fra il desiderio e la coercizione della Legge, dove i nomi definiscono identità contrapposte in una società divisa da antagonismi irresolubili. Shakespeare esplora i conflitti tra passioni, andando al cuore delle pulsioni umane e all’origine della violenza e rinnovando il senso del tragico all’insegna di una tensione fra libertà individuale e norma comunitaria. Sventura e vendetta si intrecciano in un dramma di amore e morte senza tempo. Il volume analizza date, fonti e contesti, studia le principali questioni stilistiche, i temi fondamentali e infine offre una rassegna della storia della critica e delle rappresentazioni.

Shakespeare: guida a Romeo e Giulietta

Silvia Bigliazzi
2022

Abstract

Perché sei tu Romeo? Giulietta ci interroga da secoli sul rapporto fra il desiderio e la coercizione della Legge, dove i nomi definiscono identità contrapposte in una società divisa da antagonismi irresolubili. Shakespeare esplora i conflitti tra passioni, andando al cuore delle pulsioni umane e all’origine della violenza e rinnovando il senso del tragico all’insegna di una tensione fra libertà individuale e norma comunitaria. Sventura e vendetta si intrecciano in un dramma di amore e morte senza tempo. Il volume analizza date, fonti e contesti, studia le principali questioni stilistiche, i temi fondamentali e infine offre una rassegna della storia della critica e delle rappresentazioni.
9788829015160
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1073686
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact