Le legittimazioni ex lege paiono, a prima vista, un insieme privo di organicità e frutto di interventi estemporanei, pur in aumento negli ultimi decenni. Lo studio si propone di verificare se esista, nell’apparente casualità delle ipotesi presenti nell’ordinamento, un filo conduttore che indichi invece la presenza di alcuni schemi ricorrenti e rivelatori di un disegno organico. Partendo dall’interesse tutelato dalla legittimazione ex lege e selezionando alcuni interessi che, nel tempo, hanno mutato la loro rilevanza (ambiente, concorrenza, lotta alla corruzione), è possibile ricavare alcuni modelli ricorrenti, che potrebbero anche essere l’indice di una crisi di fiducia nell’amministrazione come sede di composizione di conflitti e di verifica della legittimità della propria azione, con conseguente “rifugio” nella funzione giurisdizionale.

Contributo allo studio delle legittimazioni ex lege nel processo amministrativo

Ligugnana, G.
2022-01-01

Abstract

Le legittimazioni ex lege paiono, a prima vista, un insieme privo di organicità e frutto di interventi estemporanei, pur in aumento negli ultimi decenni. Lo studio si propone di verificare se esista, nell’apparente casualità delle ipotesi presenti nell’ordinamento, un filo conduttore che indichi invece la presenza di alcuni schemi ricorrenti e rivelatori di un disegno organico. Partendo dall’interesse tutelato dalla legittimazione ex lege e selezionando alcuni interessi che, nel tempo, hanno mutato la loro rilevanza (ambiente, concorrenza, lotta alla corruzione), è possibile ricavare alcuni modelli ricorrenti, che potrebbero anche essere l’indice di una crisi di fiducia nell’amministrazione come sede di composizione di conflitti e di verifica della legittimità della propria azione, con conseguente “rifugio” nella funzione giurisdizionale.
9788849549119
legittimazione processuale, interessi dominanti, sistema
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1067929
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact