Marco De Marinis, tra i maggiori studiosi di teatro contemporaneo, ha ispirato con le sue ricerche, le sue opere e i suoi corsi universitari più di una generazione di intellettuali e artisti, in Italia e all’estero. I suoi lavori hanno contribuito a definire nuove categorie di indagine, dal Nuovo Teatro all’antropologia teatrale, dalla semiotica del teatro alla drammaturgia dell’attore, dalla nuova teatrologia alla teoria della performance.I Festschriften qui raccolti spaziano dalle brevi testimonianze a veri e propri saggi sui temi affrontati da De Marinis nella sua vasta e articolata produzione scientifica.

La passione e il metodo: studiare il teatro. 48 allievi per Marco De Marinis

Monica Cristini
2019

Abstract

Marco De Marinis, tra i maggiori studiosi di teatro contemporaneo, ha ispirato con le sue ricerche, le sue opere e i suoi corsi universitari più di una generazione di intellettuali e artisti, in Italia e all’estero. I suoi lavori hanno contribuito a definire nuove categorie di indagine, dal Nuovo Teatro all’antropologia teatrale, dalla semiotica del teatro alla drammaturgia dell’attore, dalla nuova teatrologia alla teoria della performance.I Festschriften qui raccolti spaziano dalle brevi testimonianze a veri e propri saggi sui temi affrontati da De Marinis nella sua vasta e articolata produzione scientifica.
9788832092035
studi teatrali, Marco De Marinis, teatro, ricerca
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1066736
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact