Il contributo propone un’analisi volta a contestualizzare e confrontare l’approccio italiano in materia di diritti dei gruppi e delle minoranze (di gestione della diversità) nei media con i più recenti sviluppi in questo ambito del diritto internazionale, il quale, oltre a prevedere diverse norme formalmente vincolanti, presenta strumenti di soft law che sono ben più di un semplice punto di riferimento per gli ordinamenti nazionali.

Minoranze, diversità e media: la situazione italiana a confronto con gli sviluppi del soft law internazionale

Alessi, Nicolò Paolo
2022-01-01

Abstract

Il contributo propone un’analisi volta a contestualizzare e confrontare l’approccio italiano in materia di diritti dei gruppi e delle minoranze (di gestione della diversità) nei media con i più recenti sviluppi in questo ambito del diritto internazionale, il quale, oltre a prevedere diverse norme formalmente vincolanti, presenta strumenti di soft law che sono ben più di un semplice punto di riferimento per gli ordinamenti nazionali.
978-88-495-4786-3
Minoranze, media, diversità culturale, diritto della diversità
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Alessi_Minoranze_e_Media.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 5.23 MB
Formato Adobe PDF
5.23 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1062500
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact