È diffusa la convinzione che lo Stato non sia un normale erede bensì assuma una posizione successoria a sé stante compendiata tramite il brocardo fiscus post omnes, però senza che si siano ancora ricostruite complessivamente nell’ambito di una apposita indagine monografica le varie caratteristiche di tale posizione nell’attuale dinamica della successione mortis causa. La presente ricerca tenta di colmare la lacuna in parola dimostrando come, al fine di servire nel modo migliore i vari interessi privati coinvolti nella vicenda, l’entrata in gioco dello Stato dovrebbe essere sovente posticipata rispetto all’attivazione della curatela dell’eredità giacente e comunque formalizzata attraverso un provvedimento giudiziale diretto a completare una fattispecie complessa a formazione progressiva.

Fiscus post omnes. La posizione subalterna dello Stato erede nella dinamica della successione mortis causa

Tescaro, M.
2022

Abstract

È diffusa la convinzione che lo Stato non sia un normale erede bensì assuma una posizione successoria a sé stante compendiata tramite il brocardo fiscus post omnes, però senza che si siano ancora ricostruite complessivamente nell’ambito di una apposita indagine monografica le varie caratteristiche di tale posizione nell’attuale dinamica della successione mortis causa. La presente ricerca tenta di colmare la lacuna in parola dimostrando come, al fine di servire nel modo migliore i vari interessi privati coinvolti nella vicenda, l’entrata in gioco dello Stato dovrebbe essere sovente posticipata rispetto all’attivazione della curatela dell’eredità giacente e comunque formalizzata attraverso un provvedimento giudiziale diretto a completare una fattispecie complessa a formazione progressiva.
9788828838050
Successione dello Stato
Successione legittima
Eredità giacente
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tescaro_Copertina.pdf

accesso aperto

Descrizione: Copertina della monografia
Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 49.93 kB
Formato Adobe PDF
49.93 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1059606
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact