Il lavoro presenta un'analisi filosofica di alcuni recenti studi medici, riguardanti i cambiamenti ormonali che hanno luogo durante la gravidanza, e che alterano la struttura cerebrale della neomadre, riducendo il volume di alcune specifiche regioni del cervello, relative alla materia grigia. Le aree cerebrali interessate sono quelle che svolgono un ruolo nella sfera sociale e sono funzionali all'attenzione della madre sul proprio figlio.

I cambiamenti nel cervello della donna. Neurobiologia della maternità

Lucia Procuranti
2021

Abstract

Il lavoro presenta un'analisi filosofica di alcuni recenti studi medici, riguardanti i cambiamenti ormonali che hanno luogo durante la gravidanza, e che alterano la struttura cerebrale della neomadre, riducendo il volume di alcune specifiche regioni del cervello, relative alla materia grigia. Le aree cerebrali interessate sono quelle che svolgono un ruolo nella sfera sociale e sono funzionali all'attenzione della madre sul proprio figlio.
9788877492135
neurobiologia, donna, gravidanza, medicina, filosofia
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Articolo Neurobiologia maternità 2021.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 785.71 kB
Formato Adobe PDF
785.71 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1057646
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact