In età moderna l’universo delle utopie e delle distopie, nelle sue multiformi declinazioni, è entrato a far parte dell’immaginario comune occupando – fra XVI e XXI secolo – un posto di particolare rilievo nella letteratura (filosofica, giuridica e politica), nelle arti e nella cinematografia. Racchiuse, per definizione, in non-luoghi (sospesi in tempi e spazi artificiali) ma costruite in modo da renderle credibili nella promessa di palingenesi o nel monito apocalittico proposti, utopie, distopie e ucronie individuano la forma archetipica di un ideale sociale, calata in un contesto ‘altro’ o ‘alterato’. Si elaborano così regole (giuridiche) nuove per equilibri comunitari rinnovati o quali antidoti alla deriva dispotica, totalitaria o nichilistica dei sistemi politici vigenti, in risposta ad una domanda innata di felicità che cerca incessantemente la propria realizzazione storica.

Immaginare il futuro del diritto. Narrazioni utopiche, distopiche e ucroniche

Rossi, Giovanni;Velo Dalbrenta, Daniele;Pedrazza Gorlero, Cecilia
2021

Abstract

In età moderna l’universo delle utopie e delle distopie, nelle sue multiformi declinazioni, è entrato a far parte dell’immaginario comune occupando – fra XVI e XXI secolo – un posto di particolare rilievo nella letteratura (filosofica, giuridica e politica), nelle arti e nella cinematografia. Racchiuse, per definizione, in non-luoghi (sospesi in tempi e spazi artificiali) ma costruite in modo da renderle credibili nella promessa di palingenesi o nel monito apocalittico proposti, utopie, distopie e ucronie individuano la forma archetipica di un ideale sociale, calata in un contesto ‘altro’ o ‘alterato’. Si elaborano così regole (giuridiche) nuove per equilibri comunitari rinnovati o quali antidoti alla deriva dispotica, totalitaria o nichilistica dei sistemi politici vigenti, in risposta ad una domanda innata di felicità che cerca incessantemente la propria realizzazione storica.
978-88-495-4675-0
utopia,uchronia, dystopia, law and literature, law and film
utopia, ucronia, distopia, diritto e letteratura, diritto e cinema
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1056911
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact