Il saggio si concentra sulla pluralità delle forme esorcistiche nella Venezia della prima Età moderna, presentando alcune fonti d'archivio e sviluppando il tema dell'interconfessionalità delle pratiche.

Cose perdute e spiriti greci. Pratiche esorcistiche e usi della possessione nella Venezia del Seicento

Barbierato
2022-01-01

Abstract

Il saggio si concentra sulla pluralità delle forme esorcistiche nella Venezia della prima Età moderna, presentando alcune fonti d'archivio e sviluppando il tema dell'interconfessionalità delle pratiche.
Esorcismo
Possessione
Età moderna
Repubblica di Venezia
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
TT_205_08_Barbierato_Bozza_1.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 168.11 kB
Formato Adobe PDF
168.11 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1056674
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact