Si tratta di una visione d'insieme della raffigurazione della peste a Verona, a partire da un affresco trecentesco a San Zeno fino al dipinto simbolo di Antonio Giarola (con le sue fonti iconografiche) a San Fermo

Iconografia della peste a Verona (XV-XVII secolo)

Alessandra Zamperini
2021

Abstract

Si tratta di una visione d'insieme della raffigurazione della peste a Verona, a partire da un affresco trecentesco a San Zeno fino al dipinto simbolo di Antonio Giarola (con le sue fonti iconografiche) a San Fermo
9788857244686
Paolo Veronese
Bernardino India
Antonio Giarola
Jerome David
Nicolas Poussin
Costantino, imperatore
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1055453
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact