Durante la Early Republic (1776-1815), una serie di poemi epici americani ripresero e rielaborarono i tratti caratteristici del genere epico europeo con lo scopo di creare una modalità narrativa specificamente nazionale. Tali imitative epics ebbero un ruolo chiave per la definizione dell’impianto culturale e ideologico statunitense, e fra loro The Conquest of Canaan (1785) di Timothy Dwight e The Columbiad (1807) di Joel Barlow rappresentano forse i testi più rappresentativi del tentativo americano di nativizzare il genere. Essi definirono in termini letterari il progetto politico e ideologico della nascente repubblica americana e dei “padri fondatori” di creare uno stato-nazione indipendente contraddistinto da ambizioni internazionali. Prima ancora della pubblicazione di testi quali Moby Dick e Leaves of Grass, il tentativo di importare e ridefinire l’epica europea ha tracciato un paradigma culturale che, dall’epoca della fondazione repubblicana, e attraverso l’autodefinizione come impero globale, può essere ancora rintracciato oggi.

Fate in His Eye and Empire on His Arm. La nascita e lo sviluppo della letteratura epica statunitense

Enrico Botta
2017

Abstract

Durante la Early Republic (1776-1815), una serie di poemi epici americani ripresero e rielaborarono i tratti caratteristici del genere epico europeo con lo scopo di creare una modalità narrativa specificamente nazionale. Tali imitative epics ebbero un ruolo chiave per la definizione dell’impianto culturale e ideologico statunitense, e fra loro The Conquest of Canaan (1785) di Timothy Dwight e The Columbiad (1807) di Joel Barlow rappresentano forse i testi più rappresentativi del tentativo americano di nativizzare il genere. Essi definirono in termini letterari il progetto politico e ideologico della nascente repubblica americana e dei “padri fondatori” di creare uno stato-nazione indipendente contraddistinto da ambizioni internazionali. Prima ancora della pubblicazione di testi quali Moby Dick e Leaves of Grass, il tentativo di importare e ridefinire l’epica europea ha tracciato un paradigma culturale che, dall’epoca della fondazione repubblicana, e attraverso l’autodefinizione come impero globale, può essere ancora rintracciato oggi.
9788865425879
Letteratura epica statunitense, Early Republic, impero americano, Timothy Dwight, Joel Barlow
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1054960
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact