Boschi, selve e foreste costituiscono un motivo ricorrente nella cultura occidentale. La geografia ha studiato queste realtà naturali con modalità e approcci diversi, che per molti aspetti si intersecano con le prospettive simboliche e immaginative offerte dalle narrazioni di viaggio, dal romanzo, dalla poesia. Il volume raccoglie contributi di ambiti disciplinari differenti, sviluppando suggestioni e riflessioni che uniscono alla dimensione letteraria i risultati della ricerca storica e geografica.

Selve. Tra geografia e letteratura

Salvade', Anna Maria
2015

Abstract

Boschi, selve e foreste costituiscono un motivo ricorrente nella cultura occidentale. La geografia ha studiato queste realtà naturali con modalità e approcci diversi, che per molti aspetti si intersecano con le prospettive simboliche e immaginative offerte dalle narrazioni di viaggio, dal romanzo, dalla poesia. Il volume raccoglie contributi di ambiti disciplinari differenti, sviluppando suggestioni e riflessioni che uniscono alla dimensione letteraria i risultati della ricerca storica e geografica.
9788857534435
boschi
selve
foreste
geografia
letteratura
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
10. Selve-stampa.pdf

non disponibili

Descrizione: volume completo
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 3.87 MB
Formato Adobe PDF
3.87 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1054567
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact