La pandemia di COVID-19, che ha colpito il mondo nel 2020, ha avuto un impatto pesantissimo su quasi tutti gli aspetti della nostra vita quotidiana. La lotta che abbiamo dovuto affrontare e che affrontiamo ancora contro il virus, scandita dai numeri sui contagiati, i ricoverati e i morti, ma anche da speranze e polemiche, continua a tenere tutti con il fiato sospeso. Alle consuete domande legate al cambiamento dei consumatori, dei loro personal network di sostegno e consumo e delle strategie di acquisto, cui a cadenza biennale l’Osservatorio sui consumi delle famiglie del Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi di Verona dedica un’indagine di livello nazionale, relativa al contesto italiano, e un Rapporto di ricerca, ora si aggiungono altre e più specifiche domande, nate proprio dal sorgere e dal protrarsi della pandemia: come sono cambiati i consumi e i consumatori nel tunnel del COVID-19? Cos’è capitato alle relazioni sociali, alle famiglie, alle persone? Quale futuro ci attende dopo questa terribile prova? Nelle pagine di questo Terzo rapporto dell’Osservatorio sui consumi delle famiglie, parliamo dei problemi, delle paure e delle tensioni maturate in questo difficile contesto, ma anche della rinnovata solidarietà e della riscoperta dell’attenzione verso gli altri.

Terzo rapporto dell’Osservatorio sui consumi delle famiglie. Consumi e consumatori al tempo del COVID-19

Tronca, Luigi;Secondulfo, Domenico
2021-01-01

Abstract

La pandemia di COVID-19, che ha colpito il mondo nel 2020, ha avuto un impatto pesantissimo su quasi tutti gli aspetti della nostra vita quotidiana. La lotta che abbiamo dovuto affrontare e che affrontiamo ancora contro il virus, scandita dai numeri sui contagiati, i ricoverati e i morti, ma anche da speranze e polemiche, continua a tenere tutti con il fiato sospeso. Alle consuete domande legate al cambiamento dei consumatori, dei loro personal network di sostegno e consumo e delle strategie di acquisto, cui a cadenza biennale l’Osservatorio sui consumi delle famiglie del Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi di Verona dedica un’indagine di livello nazionale, relativa al contesto italiano, e un Rapporto di ricerca, ora si aggiungono altre e più specifiche domande, nate proprio dal sorgere e dal protrarsi della pandemia: come sono cambiati i consumi e i consumatori nel tunnel del COVID-19? Cos’è capitato alle relazioni sociali, alle famiglie, alle persone? Quale futuro ci attende dopo questa terribile prova? Nelle pagine di questo Terzo rapporto dell’Osservatorio sui consumi delle famiglie, parliamo dei problemi, delle paure e delle tensioni maturate in questo difficile contesto, ma anche della rinnovata solidarietà e della riscoperta dell’attenzione verso gli altri.
9788835132080
Consumi, COVID-19, condizione economica delle famiglie, benessere, scelte alimentari, Second Hand Economy, personal network di sostegno e consumo, vita quotidiana, clima familiare, abitudini di viaggio, attività culturali, uso dei social
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1052735
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact