L’intento del presente lavoro è condurre uno studio sul tema del dionisiaco in Giorgio Colli. Dal dionisiaco inteso come “pura interiorità”, condizione mistica extra-rappresentativa di superamento della scissione tra soggetto e oggetto – teorizzato negli scritti giovanili, affrontati nel primo capitolo – il filosofo giunge a caratterizzare il dionisiaco come immediatezza metafisica, o contatto metafisico, in Filosofia dell’espressione (1969), sua opera capitale. L’immediatezza extra-rappresentativa che fa da presupposto al mondo come espressione appare assimilabile all’interiorità extra-fenomenica, in virtù della quale i presocratici e Platone formano le proprie dottrine filosofiche: l’interiorità e l’immediatezza si connotano come àmbito di una coincidentia oppositorum incomprensibile razionalmente.

Il mistero dionisiaco in Giorgio Colli: linee per una interpretazione

BOI, Ludovica
2020

Abstract

L’intento del presente lavoro è condurre uno studio sul tema del dionisiaco in Giorgio Colli. Dal dionisiaco inteso come “pura interiorità”, condizione mistica extra-rappresentativa di superamento della scissione tra soggetto e oggetto – teorizzato negli scritti giovanili, affrontati nel primo capitolo – il filosofo giunge a caratterizzare il dionisiaco come immediatezza metafisica, o contatto metafisico, in Filosofia dell’espressione (1969), sua opera capitale. L’immediatezza extra-rappresentativa che fa da presupposto al mondo come espressione appare assimilabile all’interiorità extra-fenomenica, in virtù della quale i presocratici e Platone formano le proprie dottrine filosofiche: l’interiorità e l’immediatezza si connotano come àmbito di una coincidentia oppositorum incomprensibile razionalmente.
978-88-319-2858-8
Giorgio Colli; Italian Philosophy; Aesthetics; Friedrich Nietzsche
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
BOI_EBOOK-1.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Creative commons
Dimensione 5.12 MB
Formato Adobe PDF
5.12 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1046761
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact