Il reimpiego del materiale epigrafico