L'Argentière-La-Bessée e La Roche-de-Rame, dall'argento all'alluminio