Nel contesto contemporaneo emerge la necessità di sviluppare una modalità che consenta di promuovere il trasferimento del teacher knowledge limitando le criticità evidenziate (ovvero ottimizzando la gestione temporale e offrendo il supporto di una documentazione fisica che dimensione contestuale e dimensione riflessiva) ma al contempo garantendo uno spazio di confronto e di dialogo intra e inter-generazionale e un’esposizione distesa. A ciò si aggiunga una ulteriore necessità: come fare per consentire al sapere esperienziale di non andare disperso e allo stesso tempo far si che questo diventi occasione di innovazione oltre che di sviluppo professionale per le future insegnanti?

La costruzione dell'identità professionale dell'insegnante tra memoria e innovazione

Silva, R.
2020-01-01

Abstract

Nel contesto contemporaneo emerge la necessità di sviluppare una modalità che consenta di promuovere il trasferimento del teacher knowledge limitando le criticità evidenziate (ovvero ottimizzando la gestione temporale e offrendo il supporto di una documentazione fisica che dimensione contestuale e dimensione riflessiva) ma al contempo garantendo uno spazio di confronto e di dialogo intra e inter-generazionale e un’esposizione distesa. A ciò si aggiunga una ulteriore necessità: come fare per consentire al sapere esperienziale di non andare disperso e allo stesso tempo far si che questo diventi occasione di innovazione oltre che di sviluppo professionale per le future insegnanti?
978-88-6760-787-7
Service Learning, Teacher Education, innovazione didattica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1044890
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact