Sono presentati molti motivi per cui non si può accettare la storicità della proposta avanzata da Tiberio in Senato perché venisse riconosciuta la divinità di Cristo. In particolare, Tiberio era contrario al culto imperiale. Inoltre la diffida che Tiberio avrebbe avanzato in Senato contro chi avesse perseguitato i cristiani presuppone che già le persecuzioni fossero iniziate da parte dei Romani, il che non è vero.

Tiberio, il Cristianesimo e il Senato

Mastrocinque
2021

Abstract

Sono presentati molti motivi per cui non si può accettare la storicità della proposta avanzata da Tiberio in Senato perché venisse riconosciuta la divinità di Cristo. In particolare, Tiberio era contrario al culto imperiale. Inoltre la diffida che Tiberio avrebbe avanzato in Senato contro chi avesse perseguitato i cristiani presuppone che già le persecuzioni fossero iniziate da parte dei Romani, il che non è vero.
978-2-343-21345-3
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1044379
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact