La curatela si riferisce alla sezione monografica della rivista “Sociologia del lavoro”, che intende esplorare i tratti più significativi dei processi di digitalizzazione del lavoro, con particolare riferimento alle problematiche connesse al controllo e alla qualità del lavoro. Partendo da un rifiuto del determinismo tecnologico, sia declinato in forma celebrativa nella retorica della digitalizzazione come manifestazione di progresso, sia in forma critica come la più recente espressione di un capitalismo intrinsecamente alienante per il lavoratore, i contributi del numero monografico affrontano una varietà di temi, adottando diverse prospettive teoriche e approcci metodologici. Situati tra questi due estremi, essi illustrano come le tecnologie digitali aprano una serie di possibilità organizzative nuove che risultano dall’incontro della tecnologia con lo specifico contesto in cui viene introdotta, un contesto costituito dalle relazioni industriali, l’organizzazione del lavoro, le soggettività dei lavoratori e il tessuto sociale ed economico di riferimento.

Lavoro e digitalizzazione: soggettività, controllo e qualità del lavoro nella quarta rivoluzione industriale

Anna Carreri;Giorgio Gosetti;
2020-01-01

Abstract

La curatela si riferisce alla sezione monografica della rivista “Sociologia del lavoro”, che intende esplorare i tratti più significativi dei processi di digitalizzazione del lavoro, con particolare riferimento alle problematiche connesse al controllo e alla qualità del lavoro. Partendo da un rifiuto del determinismo tecnologico, sia declinato in forma celebrativa nella retorica della digitalizzazione come manifestazione di progresso, sia in forma critica come la più recente espressione di un capitalismo intrinsecamente alienante per il lavoratore, i contributi del numero monografico affrontano una varietà di temi, adottando diverse prospettive teoriche e approcci metodologici. Situati tra questi due estremi, essi illustrano come le tecnologie digitali aprano una serie di possibilità organizzative nuove che risultano dall’incontro della tecnologia con lo specifico contesto in cui viene introdotta, un contesto costituito dalle relazioni industriali, l’organizzazione del lavoro, le soggettività dei lavoratori e il tessuto sociale ed economico di riferimento.
digitalizzazione
qualità del lavoro
controllo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1043519
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact