Linee di sviluppo, resistenze e novità nella cultura artistica lombarda della prima metà del Settecento