Richard Mueller. "Vincitori e vinti" nell'epopea grafica di un maestro del Simbolismo tedesco