Il lavoro ricostruisce in parallelo la condizione di due casati nobili veronesi tra la seconda metà del Settecento e la prima metà dell’Ottocento, in ottica comparativa. Si tratta di due casi opposti. I Malaspina tra difficoltà congiunturali, dissennate politiche speculative e indebitamenti giungono al tracollo. I Dionisi attraverso la diversificazione degli investimenti, l’attenta gestione delle proprietà fondiarie e dei consumi familiari, quadruplicano il patrimonio immobiliare. Il confronto e il contrappunto tra le vicende delle due casate consentono di evidenziare scelte e circostanze capaci di portare all’incremento patrimoniale e all’innalzamento di status all’interno della classe dirigente o al tracollo. Infatti, particolare rilievo assumono le modalità e le scelte degli investimenti, l’amministrazione e la salvaguardia dell’integrità del patrimonio.

Famiglie che scendono, famiglie che salgono, al tramonto dell’ancien régime.

M. L. FERRARI
2021

Abstract

Il lavoro ricostruisce in parallelo la condizione di due casati nobili veronesi tra la seconda metà del Settecento e la prima metà dell’Ottocento, in ottica comparativa. Si tratta di due casi opposti. I Malaspina tra difficoltà congiunturali, dissennate politiche speculative e indebitamenti giungono al tracollo. I Dionisi attraverso la diversificazione degli investimenti, l’attenta gestione delle proprietà fondiarie e dei consumi familiari, quadruplicano il patrimonio immobiliare. Il confronto e il contrappunto tra le vicende delle due casate consentono di evidenziare scelte e circostanze capaci di portare all’incremento patrimoniale e all’innalzamento di status all’interno della classe dirigente o al tracollo. Infatti, particolare rilievo assumono le modalità e le scelte degli investimenti, l’amministrazione e la salvaguardia dell’integrità del patrimonio.
Status social, società, ricchezza, povertà, famiglie nobili, Verona
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1039660
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact