Tra i lavori di carattere didattico-compilativo pubblicati dal Baretti inglese ha un suo peculiare rilievo The Italian Library (London, Millar, 1757), un catalogo ragionato di opere italiane destinato al lettore inglese, una sorta di bilancio bibliografico, distinto per ambiti e generi letterari, della tradizione culturale nazionale. Lo correda una History of the Italian Tongue che costituisce una vera storia della letteratura italiana dalle origini alla metà del Settecento. È insomma la proposta di un canone: un canone che, se nelle sue linee generali può apparire prevedibile, non manca di segnalarsi qua e là per qualche interessante sorpresa.

Baretti inglese. In margine (e dentro) a The Italian Library

C. VIOLA
2020-01-01

Abstract

Tra i lavori di carattere didattico-compilativo pubblicati dal Baretti inglese ha un suo peculiare rilievo The Italian Library (London, Millar, 1757), un catalogo ragionato di opere italiane destinato al lettore inglese, una sorta di bilancio bibliografico, distinto per ambiti e generi letterari, della tradizione culturale nazionale. Lo correda una History of the Italian Tongue che costituisce una vera storia della letteratura italiana dalle origini alla metà del Settecento. È insomma la proposta di un canone: un canone che, se nelle sue linee generali può apparire prevedibile, non manca di segnalarsi qua e là per qualche interessante sorpresa.
9788846759115
Giuseppe Baretti, Italian Library, canone letterario italiano
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1038022
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact