Generi e metro in Sofocle. Analisi di alcuni casi esemplari