La silicosi è una pneumoconiosi sclerogena dovuta all’inalazione prolungata di polveri contenenti biossido di silicio in forma libera cristallina respirabile. La silice presenta tossicità diretta e indiretta con un coinvolgimento principale a livello del tessuto polmonare. Il più importante fattore di rischio per la genesi della silicosi è la dose di esposizione cumulativa a silice. La silicosi si può presentare in varie forme cliniche: cronica, accelerata, acuta o silicoproteinosi e cronica interstiziale diffusa. La variante clinica a maggior prevalenza nei paesi con migliori condizioni economiche è quella cronica. La diagnosi eziologica si basa su un’accurata ricostruzione e documentazione dell’esposizione lavorativa che deve essere compatibile per durata ed intensità, sull’anamnesi patologica e personale, sugli esami di funzionalità respiratoria completa e, soprattutto e pressoché invariabilmente, sull’imaging polmonare. La diagnosi differenziale può porsi con altre pneumopatie. Formulare diagnosi di silicosi comporta adeguato reporting e certificazione agli organi ed istituzioni competenti, nonchè provvedimenti di prevenzione primaria, secondaria e terziaria.

La diagnosi della silicosi

Porru, Stefano;Feroldi, Elisa;Spiteri, Gianluca;Olivieri, Mario
2019

Abstract

La silicosi è una pneumoconiosi sclerogena dovuta all’inalazione prolungata di polveri contenenti biossido di silicio in forma libera cristallina respirabile. La silice presenta tossicità diretta e indiretta con un coinvolgimento principale a livello del tessuto polmonare. Il più importante fattore di rischio per la genesi della silicosi è la dose di esposizione cumulativa a silice. La silicosi si può presentare in varie forme cliniche: cronica, accelerata, acuta o silicoproteinosi e cronica interstiziale diffusa. La variante clinica a maggior prevalenza nei paesi con migliori condizioni economiche è quella cronica. La diagnosi eziologica si basa su un’accurata ricostruzione e documentazione dell’esposizione lavorativa che deve essere compatibile per durata ed intensità, sull’anamnesi patologica e personale, sugli esami di funzionalità respiratoria completa e, soprattutto e pressoché invariabilmente, sull’imaging polmonare. La diagnosi differenziale può porsi con altre pneumopatie. Formulare diagnosi di silicosi comporta adeguato reporting e certificazione agli organi ed istituzioni competenti, nonchè provvedimenti di prevenzione primaria, secondaria e terziaria.
9788879634113
silicosi, diagnosi etiologica, diagnosi differenziale, prevenzione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1014959
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact