"Il maestro e i discepoli attorno ad un tavolo": l'immaginazione salvifica di Enrico IV nella lettura di Umberto Artioli