a C. da L.: Introduzione (?) di Lorenzo Bernini