In occasione del quattrocentesimo anniversario della nascita della maschera di Arlecchino Dario Fo e Franca Rame danno vita allo spettacolo in due atti Hellequin Harlekin Arlekin Arlecchino, che debutta il 18 ottobre 1985 al Palazzo del Cinema di Venezia all’interno delle manifestazioni della Biennale. L’intervento analizza lo spettacolo mettendo in luce come Dario Fo rivisiti in chiave essenzialmente teatrale (metodologica e non filologica) la prassi dei comici dell’arte di fine Cinquecento. Proponendo sulla scena una visione sintetica, allusiva e “in divenire” della maschera di Arlecchino, l’attore ne rinnova il “mito” e la rende capace di interloquire con il pubblico del ventesimo secolo.

L’Arlecchino-Tristano di Dario Fo

BRUNETTI, SIMONA
2013

Abstract

In occasione del quattrocentesimo anniversario della nascita della maschera di Arlecchino Dario Fo e Franca Rame danno vita allo spettacolo in due atti Hellequin Harlekin Arlekin Arlecchino, che debutta il 18 ottobre 1985 al Palazzo del Cinema di Venezia all’interno delle manifestazioni della Biennale. L’intervento analizza lo spettacolo mettendo in luce come Dario Fo rivisiti in chiave essenzialmente teatrale (metodologica e non filologica) la prassi dei comici dell’arte di fine Cinquecento. Proponendo sulla scena una visione sintetica, allusiva e “in divenire” della maschera di Arlecchino, l’attore ne rinnova il “mito” e la rende capace di interloquire con il pubblico del ventesimo secolo.
9788878709003
Arlecchino; Dario Fo; Tristano Martinelli
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/387035
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact