Verita' ed opinione nel ragionamento giudiziale. A partire da un confronto con Aristotele e Hume