Si propone una nuova lettura di una frammentaria iscrizione greca tardo-antica su lamina bronzea dal territorio di Gela e se ne chiarisce la natura, dopo avere riconosciuto alcune parole-chiave. Si tratta di un amuleto per la salute dell'utero.

Amuleto per l'utero dal territorio di Gela

MASTROCINQUE, Attilio
2005

Abstract

Si propone una nuova lettura di una frammentaria iscrizione greca tardo-antica su lamina bronzea dal territorio di Gela e se ne chiarisce la natura, dopo avere riconosciuto alcune parole-chiave. Si tratta di un amuleto per la salute dell'utero.
epigrafia greca; religioni dell'impero romano; magia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/302111
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 4
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact